Berenice Scarabelli

Berenice Scarabelli

Bellezza Sostenibile

leggere l'inci
È importante leggere l’INCI: hai tu il potere di scelta!

Si chiama potere di SCEGLIERE e quindi di acquistare! Conoscere l’INCI per davvero ti rende più determinata quando acquisti il cosmetico.

Perchè è importante saper leggere correttamente l’INCI?

Oramai non sono più le aziende che dettano legge sui cosmetici più fighi da acquistare! Ma sei tu che con la tua scelta quotidiana puoi favorire alcuni prodotti e non altri.

Prova a pensare a quando ha iniziato a circolare la notizia dei parabeni, dopo un pò di tempo le aziende ne dichiaravano l’assenza dai loro cosmetici. O ancora pensa al biologico e tutto si è trasformato in packaging con forti richiami alla natura. O ancora pensa ora a quanto è importante la sostenibilità, ed ora le aziende si dichiarano tutte magicamente sostenibili.

Con l’avvento della rete, sono le aziende che entrano nei blog, cercano di capire cosa vuole il consumatore, non è più come una volta! Dove s’iponevano packaging e altre cose fantasmagoriche con promesse al limite del religioso.

Ovviamente quei prodotti ci sono ancora in commercio, ma se tu stai leggendo questo articolo, vuol dire che senti che è necessario partire da se stessi, dalla propria conoscenza e continuare ad approfondirla in modo serio e professionale.

Un esempio di buon INCI

Qui sotto trovi un INCI di un detergente comprato al supermercato, di marca X, confezione anonima e prezzo nella norma. Questo detergente, probabilmente posizionato in basso negli scaffati del supermerato e con una confezione abbastanza anonima è, però, fatto bene!

Ha una formulazione delicata per la pelle a differenza di diversi altri detergenti di marche note e sicuramente con packaging dai colori ed immagini più accattivanti.

Leggendo questo INCI trovi dei tensioattivi delicati e non schiumogeni, dell’aloe e poi ancora tensioattivi molto delicati che idratano mentre detergono ed infine dei buoni eccipienti.

INCI

Tu hai il potere di scelta!

Mi ha fatto riflettere questo acquisto nel senso che davvero insieme possiamo fare LA differenza se da oggi in poi scegliamo in modo consapevole i prodotti.

Quando i prodotti che acquistiamo sono buoni per la pelle, lo sono anche per l’ambiente perchè ricorda che tutto ciò che ti spalmi prima o poi va a finire in mare. 

Se da oggi decidiamo di comprare in base a ciò che leggiamo sull’etichetta e non più in base alle abitudini del “perchè ho sempre fatto così” possiamo sfruttare il notro potere di scelta per davvero. Faticoso? All’inizio direi di si, soprattutto perchè qualcuno può prenderti per matta, ma poi con l’andare del tempo vedrai che le cose seguono un altro flusso diverso. Non possiamo cambiare gli altri, noi possiamo cambiare noi stessi ed il nostro mondo. Gli altri ad un certo punto o subiranno le scelte delle aziende o inizieranno a fare la differenza. Dipende sempre da che tipo di scelta vuoi operare anche tu.

Da soli potrebbe sembrare poco, ma è sempre il 100% che ognuno fa per sé. Immagina ora se a fare il 100% siamo in 100.000 persone. E poi in 1 milione di persone quanto potrebbe ringraziare il mare e in primis la pelle?

Sfrutta il tuo potere partendo dal leggere l’INCI correttamente sulle etichette cosmetiche ed inizia a fare la tua scelta! E se ti stai dicendo che l’INCI non è molto semplice da comprendere, è vero. Ma per fortuna oggi ci sono degli strumenti che ti possono aiutare.

Io ti consiglio il mio libro, “Se la pelle parlasse” che ho scritto appositamente in linguaggio semplice per dare a tutti la possibilità di capire e quindi di scegliere.

Dai anche una sbirciata alla cosmesi che io ho scelto in primis per me e la mia famiglia, quale cosmesi sostenibile per la pelle ed il mare. Negli anni mi sono resa conto di quanto è importante agire concretamente e non solo a parole.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Facebook
LinkedIn
Email
Telegram
WhatsApp

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe anche interessare

visione del futuro
Pillole di business

La visione del tuo futuro

“Sai qual è l’unica cosa che va secondo i piani?” “L’ascensore!” Questa battuta è per dire che nonostante i continui impegni, le continue pianificazioni, non

Copyright © 2022 Berenice Scarabelli

P.I.: IT02784670305

Privacy Policy

Cookie Policy

Seguimi su

Website designed by Eva De Marco Creativa Digitale